La pagina principale
 Informazione
 SERVI DI DIO
  Padre Fabian Abrantowicz
  M. Caterina Abrikosova, OPL
  Padre Epifanij Akulov
  Padre Konstanty Budkiewicz
  Padre Franciszek Budris
  Padre Potapij Emel'janov
  Suor Rosa del Cuore di Maria
  Kamilla Krushel'nickaja
  Monsignor Antonij Maleckij
  Padre Janis Mendriks
  Padre Jan Trojgo
  Padre Pavel Chomich
  Padre Andrej Cikoto
  Padre Anton Czerwinski
  Padre Stanislaw Szulminski
 Archivio
  Monsignor Eduard Profittlich
 Contatti
 Biblioteca

 

Padre Epifanij Akulov


О. Епифаний Акулов

Igor' Aleksandrovich Akulov nacque nel villaggio di Novo-Nikitskoe nel governatorato di Tver', in Russia, in una famiglia di contadini ortodossi. Nel 1918 si diplomò all'istituto tecnico. Dal 1920 fu novizio della Lavra di Sant'Aleksandr Nevskij e studiò all'Istituto di teologia di Pietrogrado. Prese i voti monastici con il nome di Epifanij il 2 luglio 1921. Dopo aver conosciuto il beato Leonid Fëdorov, si riunì alla Chiesa cattolica. Nell'estate 1922 fu ordinato sacerdote cattolico di rito bizantino. Dall'agosto 1922 fu vicario della parrocchia di rito bizantino della Discesa dello Spirito Santo a Pietrogrado. Fu arrestato nel 1923, nel 1924 fu condannato a dieci anni di carcere. Nel 1927 fu liberato prima dello scadere della condanna e inviato al confino. Nel 1933 fu liberato dal confino ed esercitò il ministero in diverse chiese di San Pietroburgo. Nel 1935 fu nuovamente arrestato per breve tempo. Nel 1937 fu arrestato in base a false accuse e condannato alla fucilazione. L'esecuzione avvenne il 25 agosto 1937. Fu sepolto nella brughiera di Levashovo, nei dintorni di San Pietroburgo. Nel 1989 è stato riabilitato post mortem.

I fedeli di San Pietroburgo custodiscono la memoria del martirio e della santità di padre Epifanij.










 Fotografie

  Il depliant


© Postulator Causae Beat. seu Declarationis Martyrii S. D. Antonii Malecki et Soc.